Museo del Gioco di strada e del Giocattolo Povero

Posted on dicembre 14, 2016, 3:46 pm
26 secs

Unico in Italia, un Museo dedicato al tema del gioco e del giocattolo antico, fabbricato con materiale povero e di scarto. E l’idea di fissare in un dipinto, in una scultura, in una fotografia e perfino in un progetto architettonico, giochi e giocattoli tradizionali per testimoniare soprattutto l’ingegnosità delle menti e la capacità creativa dei bambini e degli adulti di un tempo. L’iniziativa è partita nel giugno 2004 dall’Amministrazione Comunale Adamo su idea del Prof. Donato Allegretti, ora responsabile scientifico. Un Museo volto a recuperare e tramandare il patrimonio ludico tradizionale è un luogo in cui esaltare e documentare, attraverso opere d’arti, l’innata inventiva e la straordinaria abilità tecnico-scientifica dell’uomo di un tempo. In questo modo il gioco e i giocattoli entrano nel mondo dell’arte. In esposizione opere dall’elevato valore artistico, di celebri maestri provenienti da ogni dove e importanti documenti dell’antica ingegnosità umana, tra cui Enrico Bay, Giuseppe Donadei, Francesco Marino di Teana…

Orari: tutti i giorni dalle 17:00 alle 20:00
nella settimana di ferragosto dalle 09:00 alle 21:00

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.