Guerre segrete in mostra al Museo De l’Armée di Parigi

Reading Class

DAL 12 OTTOBRE 2016 AL 29 GENNAIO 2017 AL MUSÉE DE L’ARMÉE DI PARIGI

La mostra tratta per la prima volta il soggetto delle guerre segrete attraverso i loro problemi, meccanismi, mezzi, nonché gli uomini e le donne che ne hanno fatto parte. Confrontando realtà e finzione, Guerres secrètes vi invita a scoprire i grandi momenti dello spionaggio e contro spionaggio, le azioni clandestine e sovversive, le operazioni di propaganda in tempo di guerra come in tempo di pace.

Se l’obiettivo non è quello di svelare i più importanti casi di spionaggio, il percorso proposto offre le chiavi di lettura per meglio distinguere il vero dal falso sulla base di archivi audiovisivi e estratti di film di finzione. Tra ombre e luci, tra visibile e invisibile, trasparenza e opacità, la mostra vi aiuta a comprendere la complessa realtà dell’intelligence e dell’azione segreta.

Il periodo rappresentato si apre con il Secondo Impero, periodo in cui sono istituiti per la prima volta organi di intelligence; si conclude con la caduta dell’Unione Sovietica nel 1991. La seconda guerra mondiale come la guerra fredda, occupano naturalmente un ruolo di primo piano nella mostra. Se la Francia è la protagonista, sono rappresentati anche la Gran Bretagna, la Germania, gli Stati Uniti e l’Unione Sovietica.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.